risarcimento colpo di frusta

Risarcimento colpo di frusta: come ottenerlo

l diritto al risarcimento per colpo di frusta è attribuito a coloro che hanno sofferto tale infortunio in seguito a un incidente stradale.

La determinazione dell’ammontare del risarcimento avviene attraverso la valutazione di vari parametri, quali la natura e l’entità del danno, nonché l’età della persona coinvolta.

Nell’articolo forniamo dettagli su come possiamo assisterti nel processo di richiesta di risarcimento danni e nell’ottenimento di un adeguato accordo finanziario.

Come richiedere il risarcimento per il colpo di frusta

Per ottenere un indennizzo per i danni causati dal colpo di frusta, è necessario seguire un preciso iter:

  • compilare il modulo Cid, disponibile in formato blu, e assicurarsi che sia firmato da tutte le parti coinvolte. Nel caso in cui ci siano testimoni, è consigliabile registrare le loro testimonianze
  • conservare con attenzione i certificati medici, le Tac, le radiografie o le risonanze magnetiche che documentano la presenza del colpo di frusta

Una volta completate queste fasi, è possibile presentare una richiesta di risarcimento danni per l’incidente stradale alla propria compagnia assicurativa, la quale valuterà la percentuale di invalidità e l’importo da erogare.

Nel caso in cui la proposta di compensazione risulti insoddisfacente, è possibile intraprendere azioni legali contro l’assicurazione.

Variabilità del risarcimento in base ai giorni di prognosi

L’ammontare del risarcimento per colpo di frusta può differire sulla base dei giorni di prognosi:

  • a breve termine, con un recupero relativamente rapido, potrebbe risultare in un risarcimento modesto. Si presume che il disagio e il dolore siano di natura temporanea
  • a medio termine, con un periodo di recupero di mesi, il risarcimento tende ad aumentare significativamente, con un importo previsto che varia da diverse migliaia a decine di migliaia di euro
  • a lungo termine, dove le lesioni sono permanenti, il risarcimento può raggiungere importi notevolmente superiori, che vanno da decine di migliaia a centinaia di migliaia di euro o più, a seconda delle specifiche circostanze del caso.

Quanto spetta di risarcimento per il colpo di frusta

Il calcolo per la compensazione relativa al colpo di frusta coinvolge una valutazione di diversi fattori:

  • risultati delle perizie medico-legali
  • durata dell’ospedalizzazione.
  • età e genere della persona coinvolta nell’incidente.

È cruciale anche distinguere tra danno biologico temporaneo e danno permanente:

  • il primo viene calcolato in base alla percentuale del periodo in cui l’individuo non può svolgere normalmente le sue attività quotidiane
  • il secondo indica la presenza di conseguenze che persistono anche dopo la guarigione dal colpo di frusta, ossia danni permanenti

La legge, in aggiunta, considera il colpo di frusta come una lesione micropermanente, per cui possono essere assegnati fino a 9 punti di invalidità.

Come ti supportiamo nella richiesta di risarcimento per colpo di frusta

Se hai subito lesioni da colpo di frusta a seguito di un incidente stradale, siamo qui per assisterti.

Abbiamo l’esperienza necessaria nell’offrire assistenza online, eliminando tempi di attesa e semplificando il processo burocratico.

I nostri avvocati sono altamente competenti nel settore e si impegneranno a garantirti il risarcimento adeguato per i danni subiti, calcolando con precisione l’importo a te dovuto.

Tutto ciò che devi fare è contattarci

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *