denunciare malasanità

Denunciare la malasanità: come fare

Denunciare la malasanità offre la possibilità, soprattutto nelle situazioni più critiche, di difendersi dai pregiudizi subiti dai pazienti a causa di violazioni delle regole e delle procedure mediche stabilite.

Se desideri intraprendere questa azione, siamo pronti a supportarti.

 

 

Cosa significa denunciare la malasanità?

Presentare un denuncia per malasanità rappresenta un mezzo significativo tramite il quale una persona può evidenziare alle Autorità designate un atto di negligenza verificatosi nel settore della salute.

Questo gesto assume un ruolo critico, in particolare in presenza di episodi di notevole serietà, quali decessi o infortuni gravi che minacciano la sicurezza dei pazienti.

In queste situazioni, diventa essenziale l’avvio di un’inchiesta per determinare le origini dell’incidente e stabilire le eventuali colpe del personale medico implicato.

Per incidenti meno gravi o per danni non intenzionali, potrebbe rendersi necessaria una strategia legale differente, quale il deposito di una denuncia, per iniziare un’indagine dettagliata e perseguire le responsabilità legali coinvolte, sia in ambito civile che penale.

 

Come e quando fare denuncia per malasanità?

Presentare una denuncia per malasanità è fondamentale quando si pensa di essere stati soggetti a un atto di incuria o errore da parte dei professionisti della salute.

È cruciale conoscere il modo e il momento opportuno per effettuare tale denuncia, al fine di assicurarsi che sia presa in considerazione in modo serio e che conduca a ottenere riparazione.

Si raccomanda di procedere con la denuncia quanto prima si viene a conoscenza dell’errore o della negligenza medica, per permettere la raccolta di prove e testimonianze adeguate a supporto del proprio caso.

Potrai affidarti ad un nostro avvocato esperto in casi di malasanità, che sarà in grado di offrire consulenza giuridica e supporto durante il processo.

 

Come ti aiutiamo con la denuncia per malasanità

Comprendiamo appieno le sfide che incontri nel far valere i tuoi diritti.

Siamo qui per ascoltarti e alleviare il peso delle tue preoccupazioni.

Con passione e competenza, ci impegniamo per tutelarti dalla malasanità e per garantirti un risarcimento dei danni patiti.

Ti offriamo un supporto qualificato, con avvocati specializzati che ti terranno aggiornato sul progresso della pratica e lavoreranno a tuo favore.

Leggi su Trustpilot le esperienze di chi prima di te si è fidato di noi per soddisfare le tue stesse esigenze.

 

INVIA LA TUA SEGNALAZIONE


 

Quali sono i tempi per denunciare la malasanità?

Le tempistiche per procedere con una denuncia di malasanità variano in base alla natura dell’azione legale:

  • per quanto riguarda la presentazione di una denuncia formale, non ci sono limiti di tempo prestabiliti, permettendo così di inoltrare la denuncia in qualsiasi momento senza vincoli temporali
  • per la querela, specificatamente nei casi in cui non si verifica un decesso ma si rilevano lesioni personali per negligenza, è necessario presentarla entro tre mesi dal momento in cui si è acquisita conoscenza del fatto.

Per una guida dettagliata e per chiarire eventuali incertezze sulle azioni legali risarcitorie per casi di malasanità, è possibile rivolgersi ai nostri legali esperti in materia.

 

Quando è opportuno presentare una denuncia per malasanità?

I momenti in cui è opportuno avanzare una segnalazione per malasanità sono soprattutto quelli caratterizzati da una particolare gravità o serietà.

Va sottolineato che la Legge Gelli ha introdotto la possibilità, per i familiari o altri aventi diritto del defunto, di concordare la conduzione di un’indagine diagnostica e di richiedere la presenza di un medico di loro fiducia.

Indipendentemente dalla situazione, è fattibile intraprendere un’azione legale in sede civile per ottenere un risarcimento per i danni derivanti da errori medici subiti dal paziente o dai suoi familiari.

Siamo qui per offrire il nostro supporto in questo processo.

 

 

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *